menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Gallera dopo le cure ricevute in Liguria

L'assessore Gallera dopo le cure ricevute in Liguria

Disavventura per Gallera: sbatte la testa giocando a paddle, profonda ferita alla testa

L'assessore era in vacanza in Liguria

L'assessore  alla Sanità della Regione Lombardia, Giulio Gallera ha avuto una disavventura in vacanza, in Liguria. Mentre giocava a paddle è andato a battere la testa contro un'inferriata. Il paddle è una specie di tennis, giocato in un campo più piccolo, dove però lo stesso è circondato da griglie e vetri con cui la palla può avere contatto. 

E' lo stesso Gallera a raccontare l'episodio. «Le mie brevi vacanze si sono interrotte bruscamente - ha spiegato -. Durante una partita di paddle tra amici ho colpito violentemente la testa contro un’inferiata metallica. Nessun problema neurologico - ha sottolineato - però mi hanno dovuto dare 30 punti per due profonde ferite al capo. Devo ringraziare il 118 di Santa Margherita per l’efficienza e i medici e gli infermieri del Pronto soccorso di Lavagna per la professionalità e la disponibilità. Ora sono rientrato a Milano e rimarrò ricoverato un paio di giorni in osservazione e poi speriamo che si rimargino senza problemi e conseguenze».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento