menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche a Garlate si torna in classe, il Sindaco: "Dopo interventi, scuola più sicura ed efficiente"

La manutenzione estiva ha rinnovato l'istituto

Novità alla scuola di Garlate, che oggi 14 settembre ha aperto le porte e accolto i piccoli studenti per il nuovo anno scolastico: ad annunciarle è il Sindaco del paese, Giuseppe Conti.

«La scuola si presenta rinnovata e con più spazi a disposizione - racconta il Primo cittadino - Nei mesi estivi infatti sono stati realizzati i lavori di rifacimento totale dell'impianto elettrico e degli elementi illuminanti e di sostituzione delle porte di emergenza del piano terra. I lavori sono costati più di 100mila euro e rendono la nostra scuola molto più sicura ed efficiente».

«Inoltre, la disponibilità delle nuove e spaziose aule per la scuola primaria - prosegue Conti - realizzate in ampliamento del corpo scolastico già esistente, darà modo, oltre che di poter dare agli alunni e ai docenti spazi ampi per l'insegnamento, anche di poter disporre di più spazi per la didattica e le attività legate all'insegnamento. Per non pesare sulle famiglie, la Giunta ha anche deciso di non aumentare le tariffe scolastiche, né i buoni mensa, né per il trasporto».

«Vengono confermati anche i servizi di sostegno e le due linee di Piedibus per i le quali dobbiamo ringraziare vivamente i volontari che le rendono possibili. È un impegno e un investimento notevole che pensiamo sia doveroso perchè così si investe sul nostro futuro -  conclude il Sindaco - Pensiamo di aver fatto quanto nelle nostre possibilità per poter dare ai nostri ragazzi un ambiente che li accolga bene e che consente loro di raggiungere positivi risultati. Auguriamo a tutti, alunni, docenti, personale, genitori un ottimo anno scolastico».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento