menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gilardoni Raggi X

Gilardoni Raggi X

Gilardoni Raggi X, il Tribunale non riconferma Taccani: sarà nominato un nuovo CdA

"La nostra speranza è che si trovi un accordo per trovare continuità nel lavoro di questi 8 mesi"

Marco Taccani Gilardoni non è stato riconfermato amministratore giudiziario della Gilardoni Raggi X. Così, si è pronunciato il Tribunale di Milano. Gli azionisti, ovvero la ex manager-padrona Maria Cristina Gilardoni (55% delle quote) e il nipote Andrea Ascani Orsini (45% delle quote), nei prossimi giorni dovranno eleggere un nuovo Consiglio di Amministrazione, che nominerà un nuovo amministratore.

"La nostra speranza - ha commentato Fabio Anghileri, Fiom Cgil - è che si trovi un accordo per trovare continuità nel lavoro di questi otto mesi. Non entriamo nel merito di chi possa essere l'amministratore. L'importante è che possa lavorare per il bene come nell'ultimo periodo".

Taccani - lunedì 12 giugno - dovrà, quindi, lasciare la carica che gli venne affidata ad ottobre 2016, quando la madre venne destituita su decisione dello stesso Tribunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento