rotate-mobile
Cronaca Corso Martiri della Liberazione

Lecco, giostrai in corteo contro la sospensione del luna park

I lavoratori denunciano: fra Comune e vigili del fuoco, impediscono a noi di lavorare

Giostrai in protesta per le strade lecchesi nella mattinata di oggi 25 marzo: la diatriba che si trascina ormai da settimane e che vede coinvolti il Comune di Lecco e i vigili del fuoco, proprietari dell'area che normalmente viene destinata agli spettacoli viaggianti, ma che sarebbe destinata alla costruzione della nuova caserma.

Come già annunciato da qualche giorno sui social netowrk, i lavoratori del tradizionale luna park lecchese hanno quindi messo in atto la protesta, con un corteo dei loro automezzi che si snoda fra corso Martiri della Liberazione e il lungolago di Lecco.

Luna park pasquale, giostrai in protesta

In contemporanea al corteo dei giostrai, un gruppo di mamme con i loro bambini si è riunito davanti al Municipio con fischietti e volantini, a manifestare perché venga trovata una soluzione e anche quest'anno le giostre possano aprire a Lecco senza interrompere la tradizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, giostrai in corteo contro la sospensione del luna park

LeccoToday è in caricamento