menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra Gianluca Gaiardelli, Valentina Fusi, Flavio Bassani, Chiara Valsecchi, Valeria Galli, Vincenzo De Lucia, Riccardo Todaro

Da sinistra Gianluca Gaiardelli, Valentina Fusi, Flavio Bassani, Chiara Valsecchi, Valeria Galli, Vincenzo De Lucia, Riccardo Todaro

Confartigianato, Flavio Bassani nuovo presidente dei giovani

Rinnovato nei giorni scorsi il direttivo del Gruppo giovani dell'associazione

Nuovo direttivo per il Gruppo giovani di Confartigianato: lo scorso 16 novembre l'assemblea dei giovani imprenditori ha eletto il nuovo presidente, i due vice e i 4 consiglieri.

Presenti alla riunione anche il presidente Daniele Riva, il segretario generale Vittorio Tonini ed il comitato di presidenza, che hanno assistito all'elezione di Flavio Bassani, titolare della Gecotec, impresa fornitrice di servizi per il disegno tecnico, dall'edilizia alla meccanica, come presidente. I vice sono Gianluca Gaiardelli e Chiara Valsecchi, mentre Vincenzo De Lucia, Valentina Fusi, Valeria Galli e Riccardo Todaro comporranno il nuovo Consiglio.

«La mia visione del gruppo – spiega il presidente Bassani - si può sintetizzare in tre parole: trasversalità, appartenenza e coerenza. Trasversalità in quanto abbiamo la fortuna di essere un movimento che raccoglie tutte le categorie del lavoro, e questo ci permette di crescere mettendo in comune esperienze e conoscenze diverse, caratterizzate dallo spirito di innovazione insito nei giovani. In quest'ottica, credo sia fondamentale  la collaborazione con il Gruppo scuola per far conoscere le nostre realtà agli studenti che affrontano scelte importanti per il loro futuro». 

«Il senso di appartenenza è indispensabile per la buona riuscita di un progetto. Dobbiamo essere orgogliosi di quello che siamo e di quello che facciamo, continuando sempre a migliorarci - ha aggiunto il neoeletto presidente - Tutti i giovani artigiani sono invitati a conoscere la nostra realtà, sentirsi parte di essa e partecipare concretamente alle nostre attività. Il terzo concetto è la coerenza nel portare avanti i nostri ideali: coerenza con le strategie nazionali e regionali e con il percorso che coordineremo con la nostra associazione lecchese. Per arrivare ai traguardi che ci proponiamo ci vorrà impegno, pazienza, e tanta buona volontà. L'importante è operare in modo compatto e con spirito di gruppo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento