Onno: due giovani si buttano nel lago e vanno in difficoltà. Uno viene salvato, l'altro è disperso

I ragazzi, entrambi stranieri, si sono gettati nelle fredde acque lacustri da una barca non ancorata al fondale, che si è allontanata da loro sotto la spinta delle onde

L'intervento in acqua dei pompieri VV.FF.

Improvviso intervento, nel pomeriggio di mercoledì 22 luglio, dei pompieri. I Vigili del Fuoco dei Comandi Provinciali di Lecco, Bergamo e Milano, mentre erano impegnati nel corso per l’abilitazione alla conduzione e al soccorso con moto d’acqua, sono intervenuti per soccorrere due ragazzi, entrambi stranieri, dispersi a Onno, nel Lago di Como. Inoltre, per le ricerche sono stati fatti intervenire i sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Milano, elitrasportati in loco tramite l’utilizzo del Drago 89 e la pilotina del Comando Provinciale di Lecco. I due si sono tuffati nel lago dalla barca che avevano preso a noleggio, dimenticandosi però di ancorarla al fondale e bloccarla sulla sede; spinto dalle correnti, il loro mezzo si è allontanato e gli ha impedito di tornare a bordo.

 vigili del fuoco lago onno 22 luglio 20203-2

Un giovane salvato, l'altro è disperso

Un ragazzo di ventitrè anni è stato tratto in salvo da una barca di passaggio e trasportato, in codice giallo, presso l'ospedale "Manzoni" dai volontari del Soccorso Bellanese, mentre per l’altro malcapitato, di ventisei anni, sono in corso le ricerche, che continueranno nella giornata di giovedì 23 luglio: in campo ci saranno i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, che opereranno tramite l’utilizzo del rover per le ricerche in profondità.

vigili del fuoco lago onno 22 luglio 20202-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento