menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanna Lanzavecchia (foto: Fb)

Giovanna Lanzavecchia (foto: Fb)

Istanbul: giovane comasca fermata per propaganda filo Pkk

Giovanna Lanzavecchia è stata arrestata in un internet cafè la sera di sabato 19 marzo

Una ragazza di Caslino d'Erba è stata arrestata - la sera di sabato 19 marzo - in un internet cafè di Istanbul, perchè accusata di propaganda a favore del Pkk curdo, partito considerato da Ankara un'organizzazione terroristica.

Giovanna Lanzavecchia era in Turchia da venerdì, forse per partecipare al "Newroz", il capodanno curdo che si è celebrato ieri, lunedì 21, e che le autorità turche hanno imposto di non festeggiare.

La giovane - stando a quanto riporta Ansa.it - si trova ora in un centro di detenzione per stranieri; le accuse nei suoi confronti sono piuttosto gravi. La speranza è che venga presto espulsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento