Cronaca

Rientrata in Italia la comasca arrestata ad Istanbul

Giovanna è stata espulsa dalla Turchia, dopo alcuni giorni di detenzione in un centro per stranieri

Giovanna Lanzavecchia

E' libera - e in Italia - Giovanna Lanzavecchia, la giovane di Caslino d'Erba arrestata ad Istanbul perchè accusata di propaganda a favore del Pkk curdo. Lo comunica la Farnesina.

La ragazza - la sera di sabato 19 marzo - era stata fermata in un internet cafè del centro e poi detenuta per alcuni giorni presso un centro per stranieri; la "disavvantura" si è - fortunatamente - conclusa nel migliore dei modi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientrata in Italia la comasca arrestata ad Istanbul

LeccoToday è in caricamento