menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Guetta a "Le Iene"

Giuseppe Guetta a "Le Iene"

Le Iene, quando lo Stato non mantiene: l'ex viceprefetto di Lecco "protagonista"

Giuseppe Guetta nel marzo 2011 si è trasferito da Lecco a Lucca, successivamente a L'Aquila e, dal maggio 2013, è uno dei commissari straordinari nel comune di Giugliano (Napoli)

C'è un po' di Lecco nell'ultima puntata de "Le Iene", celebre programma giornalistico in onda su Italia 1. Protagonista di uno dei servizi proposti, infatti, è Giuseppe Guetta, attualmente uno dei tre commissari straordinari nel comune di Giugliano (Napoli), ma fino al marzo 2011 viceprefetto di Lecco. Dopo l'esperienza in terra manzoniana, Guetta si è trasferito a Lucca e L'Aquila, prima di accettare l'incarico in Campania nel maggio 2013.

Guetta è stato pizzicato dalla giornalista Nadia Toffa nel comune napoletano, che si trova nel mezzo della "terra dei fuochi", durante un'inchiesta su roghi di rifiuti e sull'alto numero di persone morte per cancro in quella zona.
La iena si è rivolta ai commissari per chiedere informazioni circa un campo contaminato e interdetto all'uso agricolo, ma su cui sono regolarmente coltivate pesche e fagioli.

Dopo l'intervento della Toffa, sui campi è stata fatta valere l'ordinanza, attraverso cui sono stati posti sotto sequestro. “Era in itinere - il commento del commissario Guetta - Il sequestro serve ad evitare che la frutta possa essere portata al mercato. Se non dovesse venire rispettata si interverrà con altri provvedimenti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento