menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sport in lutto, golfista muore a quindici anni colpito da leucemia fulminante

Dolore e commozione per Teodoro Soldati, giovanissima promessa del golf italiano

È stato stroncato in pochi giorni da una leucemia fulminante, un lutto che ha lasciato senza parole tutto coloro che lo conoscevano e gli volevano bene.

Ad andarsene, a soli 15 anni, Teodoro Soldati, giovanissima promessa del golf italiano e habitué del golf club di Annone.Nato a Como, soltanto due mesi fa, a maggio, Soldati aveva vinto il Campionato Nazionale Medal/Trofeo Franco Bevione, battendo ragazzi ben più grandi di lui, suo quinto titolo italiano individuale dopo aver conquistati quelli Baby (2010-2011), Dilettanti Match Play (2013) e Ragazzi Match Play (2014). In campo internazionale si era imposto nel Belgian International Boys (2012) nell'English Boys, cat Under 13 (2012) e negli Internazionali d'Italia Under 16 (2014).

Teodoro aveva iniziato ad accusare malessere durante una gara: «Mentre giocavamo gli Europei aveva iniziato ad avere un po' di febbre, ma voleva giocare comunque, era sempre disponibile. Poi una volta tornato a casa ha avuto la diagnosi terribile - dice il tecnico della Nazionale Alberto Binaghi - Perdiamo una ragazzo straordinario. Un ragazzo dolcissimo, sempre rispettoso educato, e di grande talento».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento