menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grigna, 58enne lecchese cade nel vuoto durante una scalata

Fatale la caduta di 150 metri, che ha reso inutile l'arrivo dell'elisoccorso da Como

Una caduta da 150 metri, un lungo volo che ha spezzato la vita di Stefano Piazzoni, 58enne lecchese morto questa mattina sulla Grignetta (Grigna Meridionale).

Durante una scalata con gli amici il titolare della MMP di Olginate è inciampato ed è caduto nel vuoto nella zona del Gruppo del Fungo, utilizzata dagli arrampicatori. Immediata la chiamata ai soccorsi da parte dei compagni di cordata, ma la grande altezza non ha lasciato scampo al 58enne e ha reso inutile l'intervento dell'elisoccorso arrivato da Como.

Il corpo è stato trasferito presso la camera mortuaria del "Manzoni" di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento