Grignetta, i vandali sradicano la croce di vetta

Un gruppo d'ignoti, che hanno pernottato sulla Grigna Meridionale, hanno causato l'affronto

Hanno causato danni i giovani, pare, che nella serata di ieri hanno dormito sulla vetta della Grignetta. Se il Lecchese è stato privato dai danni da maltempo, lo stesso non si può dire della montagna: è notizia (e foto) di questa mattina il ritrovamento della divelta croce che domina sulla vetta della Grignetta. Stando alle prime ricostruzioni, si tratterebbe di un atto vandalico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Probabilmente indebolito dalle passate interperie, il basamento su cui poggiava la costruzione in ferro ha ceduto alla forza (e all'ignoranza) dei ragazzotti durante la notte, facendo così crollare uno dei simboli dei nostri monti. Il CAI di Ballabio sta indagando sulla questione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul lago di Como, il video diventa virale

  • Infermiere accoltellato dalla figlia in Valtellina: è grave e ricoverato a Lecco

  • Lombardia, nuova ordinanza regionale: mascherina all'aperto se non è garantito il distanziamento. Novità per trasporti e celebrazioni religiose

  • Sub lecchese travolto e ucciso da un motoscafo in Sardegna

  • Bici travolge una passante in centro Calolzio, intervento d'urgenza dei soccorsi

  • Lega, aperta la sede elettorale: «Grattaculi in Comune non ne vogliamo. Con il centrosinistra si torna indietro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento