menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade e batte la testa, escursionista elisoccorso sulla Grignetta

È scivolato e caduto durante un'escursione lungo il sentiero Direttissima. Trasportato al rifugio Rosalba da figlio e amici, è stato portato poi al Manzoni per accertamenti.

Davvero una sfortunata avventura quella del 59enne che nel pomeriggio di ieri 21 agosto, è scivolato e ha battuto la testa durante un'escursione sul sentiero Direttissima, sulle pendici della Grignetta. 


Partito dai piani Resinelli con il figlio e due altri ragazzi, era al bivio tra il Direttissima e il sentiero Giorgio, quando è caduto: non potendo chiamare i soccorsi da quel punto, vista l'assenza di copertura telefonica, il figlio e gli amici hanno assicurato il 59enne con un cordino e sono riusciti a trasportarlo fino al rifugio Rosalba, dove hanno potuto chiedere aiuto e chiamare i soccorsi.


L'uomo, trasportato in elicottero all'ospedale di Lecco per accertamenti, fortunatamente non ha riportato lesioni dalla caduta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento