Sulla Direttissima senza piccozze e ramponi: escursionisti salvati dal Soccorso Alpino

I due giovani, di Saronno e Trieste, si sono visti costretti a chiamare l'intervento dei soccorsi

Intervento in Grignetta ieri sera, venerdì 27 dicembre, per la squadra di Lecco della XIX Lariana. Due escursionisti, di Saronno e di Trieste, di 23 e 25 anni, nel pomeriggio avevano intrapreso la salita del sentiero attrezzato della Direttissima, verso il rifugio Rosalba, dove volevano passare la notte. A causa delle condizioni del sentiero, con ghiaccio e neve, e anche perché non avevano l’attrezzatura adeguata, si sono trovati incrodati nei pressi del Colle Valsecchi, in un punto molto impervio, con canali e ripide pareti.

Al lavoro tre tecnici del Soccorso Alpino in Grignetta

Allora, spaventati e senza possibilità di proseguire oltre, hanno deciso di chiedere aiuto. L'elisoccorso di Como, supportato da quello di Milano, ha trasportato in quota tre tecnici della Stazione di Lecco, altri sette tecnici di supporto sono partiti a piedi da Lecco, alla volta di Pian dei Resinelli. I due escursionisti sono stati raggiunti, forniti di ramponi, piccozza e lampada frontale, poi riaccompagnati a valle in sicurezza dai tecnici. L'intervento si è concluso intorno alle 23:00.

Grignone: doppio intervento in quota dell'elicottero per degli escursionisti infortunati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Doppio furto all'interno del centro commerciale: fermato giovane pregiudicato

  • Autovelox mobili sulla Statale 36: ecco quando sono in programma i controlli

  • Il "parcheggio creativo" immortalato dal Consigliere comunale: «Non si fa»

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

  • Indossa i pantaloni e cerca di uscire dal negozio, arrestato 19enne

Torna su
LeccoToday è in caricamento