Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Mandello del Lario

Incidente sul Grignone, morto escursionista di 36 anni

Soccorsi in azione nel pomeriggio per due persone in difficoltà nella zona della Bocchetta di Prada. Una è stata trovata illesa, l'altra purtroppo non ha avuto scampo

Tragedia in Grignone. Gaspare Allegra, escursionista di 36 anni, è stato ritrovato senza vita dopo un infortunio in montagna nella zona della Bocchetta di Prada, tra i territori comunali di Mandello del Lario e di Esino. L'uomo era stato dato per disperso nel primo pomeriggio di oggi, domenica 21 marzo. Poi la tragica scoperta.

Una scivolata fatale

I soccorsi del 118, con il supporto dell'elicottero da Como e del personale del Soccorso Alpino, erano scattati per cercare due persone trovatesi in difficoltà sul Grignone. Uno dei due escursionisti è stato ritrovato illeso. Per il 36enne invece, che sarebbe scivolato in un canale impervio, non c'è stato purtroppo più nulla da fare. Soccorso 2-4-2

La richiesta d’intervento per il Cnsas (Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico) era arrivata poco dopo le 14.30. Impegnati una quindicina di tecnici della Stazione di Valsassina Valvarrone, XIX Delegazione Lariana; attivati anche i tecnici di soccorso speleologico della IX Delegazione regionale, perché dalle prime informazioni c’era la possibilità che l’incidente fosse avvenuto in circostanze che richiedevano la loro presenza. Sul posto anche l’elisoccorso di Como di Areu. L’uomo è stato individuato e recuperato dall’elicottero, dopo la constatazione del decesso. All'incidente ha assistito il fratello Francesco.

Soccorsi 3-3

Veicolo fuori strada in frazione San Marco, senza scampo l'uomo alla guida

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul Grignone, morto escursionista di 36 anni

LeccoToday è in caricamento