menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giallo di Grosotto, sarà un medico lecchese a eseguire la perizia psichiatrica

Il dottor Giuseppe Giunta, psichiatra del presidio ospedaliero di Bellano, dovrà stabilire le condizioni mentali di Emanuele Casula al momento della morte di Veronica

Sarà il medico lecchese Giuseppe Giunta, psichiatra e direttore del Centro psicosociale di Bellano, a eseguire la perizia psichiatrica su Emanuele Casula, accusato di aver ucciso la fidanzata, Veronica Balsamo, lo scorso 23 agosto a Grosotto (So).


Il prossimo 18 novembre, nel corso della perizia psichiatrica con incidente probatorio, il dottor Giunta dovrà stabilire se Emanuele Casula, 18 anni, fosse in grado di intendere e di volere al momento del delitto.


All'incontro parteciperà anche lo psichiatra Claudio Marcassoli, consulente per la difesa, che sta già seguendo Casula in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento