Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Il comune non rispetta i termini: la Regione non concede il finanziamento

Dopo aver sforato nei tempi per l'adozione del Pgt, il Comune cerca ora di rimanere nei termini della prossima scadenza per poter usufruire degli spazi finanziari della Regione.

Comune di Lecco

E' scaduto il 30 dicembre il termine dato al Comune per l'adozione del piano di progetto del territorio. E' questo il motivo che porta alla sua esclusione da parte del finanziamento che la Regione concede ai comuni in relazione al patto di stabilità.

Nella sostanza, il Comune si è estromesso dallo spazio finanziario, offerto dalla Regione, che gli avrebbe consentito di far respirare il proprio bilancio relativamente la parte che riguarda il patto di stabilità.

Per questo anno si prevedeva di ricevere uno spazio finanziario di circa un milione di euro, in modo tale da poterne usufruire per manutenzioni varie e opere destinate al pubblico utilizzo, che stando al vincolo di bilancio resterebbero altrimenti ferme. Si tenta, adesso, di rimanere entro i limiti di tempo della seconda scadenza attesa prima dell'estate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune non rispetta i termini: la Regione non concede il finanziamento

LeccoToday è in caricamento