Il Volo Onlus: il 2015, un anno di progetti

"Siamo riusciti ad offrire un anno di lavoro a 18 ragazzi durante il percorso in comunità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Grazie di cuore per essere vicini a Il Volo e a Villa Ratti. Il 2015 è stato un anno ricco di progetti e opportunità; per questo vi vogliamo raccontare quanto abbiamo realizzato quest'anno.

Nel 2015 siamo riusciti a offrire un anno di lavoro a 18 ragazzi durante il percorso in Comunità e lo stesso ad altri 5 dopo la dimissione accompagnandoli nel periodo di reinserimento nel loro contesto socio-familiare. Per quanto riguarda le attività che hanno svolto: 17 sono stati inseriti nelle attività di ristorazione presso il Catering de Il Volo e presso la Trattoria del Volo con mansioni diversificate a seconda del progetto individuale (servizio in sala, aiuto cuoco, lavapiatti); gli altri 6 hanno lavorato nelle attività di ortoflorovivaismo del Progetto Agricola, occupandosi della cura e coltivazione del verde (pulizia, piantumazione, potatura ecc).

Come probabilmente sai, la Comunità Terapeutica Villa Ratti si sostiene in parte tramite le rette elargite dalla Regione Lombardia per ogni ragazzo presente in struttura. La remunerazione prevista dalla Regione Lombardia è calcolata per coprire le spese di vitto, alloggio e servizi psicoterapeutici e riabilitativi erogati dalla Comunità. Tale cifra, attualmente, consente però di coprire solo l'80% delle spese di gestione di Villa Ratti, in pratica il sostentamento (vitto, alloggio) e poco altro.

La differenza di spesa tra la previsione della Regione Lombardia e la nostra Comunità è dovuta ad una nostra maggiore offerta nella proposta di servizi sia psicoterapeutici che riabilitativi ai ragazzi al fine di garantire loro una maggiore efficacia dei trattamenti riabilitativi e delle concrete possibilità di reinserimento sociale e lavorativo post-Comunità.

Per coprire questo deficit del 20%, una cifra che ammonta a 200.000 euro circa, Villa Ratti necessita dell'aiuto di finanziamenti privati e solo grazie ai nostri sostenitori possiamo continuare a offrire attività cliniche, riabilitative e di inserimento lavorativo che permettono ai nostri giovani pazienti di ritrovare giorno dopo giorno l'equilibrio e la forza per riprendere a camminare da soli e tornare a vivere una vita serena.

La riabilitazione a Villa Ratti passa attraverso i laboratori di cucina, informatica, arte e orto. Sono attività quotidiane che implicano l'impiego di personale specializzato (un educatore e un maestro per ciascun laboratorio), spese per il materiale che viene usato, investimenti per l'acquisto di attrezzature. Nel 2015 sono stati 35 gli ospiti che hanno avviato e portato a conclusione progetti riabilitativi grazie ai laboratori di Villa Ratti.

I progetti di inserimento lavorativo avviati dalla cooperativa si stanno rivelando fondamentali per accompagnare i nostri ragazzi nel delicato momento di transizione tra la situazione protetta della Comunità e la vita autonoma. I riscontri - in termini di conclusione positiva dei percorsi - dimostrano l'importanza di continuare a investire in tale direzione. Nella concretezza di un'esperienza di lavoro, i giovani de Il Volo possono sentirsi persone capaci e competenti al di fuori di un contesto psichiatrico protetto. Confrontarsi con la realtà è sicuramente la carta vincente che permette loro di riconoscersi non solo come persone con difficoltà, ma come persone con capacità.

Il nostro impegno nel 2016 è altrettanto ambizioso: continueremo con le nostre attività riabilitative e di inserimento lavorativo, ma la sfida è quella della formazione, ovvero offrire ai giovani de Il Volo l'opportunità di acquisire gli strumenti di base, l'orientamento e la sperimentazione di percorsi di apprendimento. Si tratta di obiettivi che rappresentano un tassello importante per il percorso riabilitativo dei ragazzi ospiti in Comunità.

Di seguito le previsioni di spesa non coperti da fondi regionali: 90.000 euro per cure e riabilitazione 140.000 euro per formazione e inserimento lavorativo.

Aiutateci a realizzare i sogni dei nostri ragazzi e a dare loro la speranza di un futuro migliore!

Grazie per il sostegno che ci vorrete dare!

Il team de il Volo

Torna su
LeccoToday è in caricamento