menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli immigrati che "risiedevano" in centro Lecco

Gli immigrati che "risiedevano" in centro Lecco

Immigrazione, anche i pakistani del centro città vanno al "Bione"

Dopo giorni di assenza dal Tribunale e polemiche, è stata trovato un posto anche agli extracomunitari provenienti dal Medio Oriente, ma per due di loro il posto non c'è

E' stata trovata una collocazione anche ai cittadini pakistani che da mesi occupavano le scalinate del vecchio Palazzo di Giustizia lecchese: gli immigrati verranno infatti portati nella struttura del "Bione", visto che proprio lì sono stati ricavati nuovi posti dall'inizio della settimana. L'ingresso nella struttura per gli undici extracomunitari è avvenuto intorno al mezzogiorno di martedì: purtroppo per due di loro le porte rimarrano chiuse, in quanto è stato raggiunto il tetto dei 196 ospitabili.

Si chiude così, seppur non del tutto, una vicenda che ha creato non poche polemiche in città: solo venerdì, infatti, un nostro servizio su questa situazione fece non poco scalpore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento