menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'impressionante rogo che avvolge il Monte Due Mani (Bonacina/LeccoToday)

L'impressionante rogo che avvolge il Monte Due Mani (Bonacina/LeccoToday)

Incendio al Due Mani: il rogo avanza, "stop" agli aerei fino alla mattina

Alle 17 l'ultima "gettata" dal Canadair: ora si dovrà attendere l'alba per la ripresa dei lavori di spegnimento

Sono le ore 16.57 quando l'ultimo Canadair sorvola il Monte Due Mani per gettare l'acqua sul fuoco che da questa mattina arde copiosamente. Dopodichè, stando ai termini di legge, tutti i mezzi aerei vengono stoppati a causa della sopraggiungente buio e non riprenderanno a volare sino all'alba.

Ecco perchè sono ore di forte, fortissima tensione a Morterone e dintorni: il fronte del rogo non incenna infatti a fermare la sua corsa e si avvicina pericolosamente al piccolo comune lecchese. Turisti e visitatori sono stati fatti scendere dalla Strada Provinciale (chiusa al traffico ordinario, ndr), quindi l'apprensione è tutta per i residenti abituali della zona. Al loro fianco c'è il personale dei Vigili del fuoco e della Protezione Civile, preoccupata per il ripetersi di un evento già andato in scena nel 2003, quando un volontario perse la vita nelle operazioni di spegnimento di un rogo.

Impressionante anche il versante visibile da Ballabio, dove il fuoco ha "coperto" metà dell'area montuosa.

(video di Marino B.)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento