menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il camion andato a fuoco sulla Statale 36

Il camion andato a fuoco sulla Statale 36

Camion in fiamme sul Ponte Manzoni: intervengono i pompieri per sedare l'incendio

Il mezzo pesante è rimasto a lungo fermo sulla carreggiata, in direzione Milano, creando un ingorgo che ha paralizzato gran parte della città fino alla prima serata

Nel pomeriggio di oggi, venerdì, un camion è andato a fuoco sulla Strada Statale 36 "del Lago di Como e dello Spluga", in direzione Milano. Il mezzo pesante è rimasto fermo poco dopo la corsia d'immissione sulla frequentatissima arteria di collegamento con la Brianza, il Milanese e la Valtellina. Sul posto si sono portati i pompieri del Comando Provinciale di Lecco, che - come comunicato da Anas e dal Comune di Lecco - hanno spento l'incendio in serata e messo in sicurezza la sede stradale.

Incidente sulla carreggiata nord

Anche sulla carreggiata nord si sono verificati dei disagi, derivanti dall'avvenimento di un incidente, sempre sul Ponte Manzoni. Stando a quanto appreso, non ci sarebbero persone ferite.

I riflessi sul traffico sono stati molto pesanti, con ingorghi e lunghi incolonnamenti che si sono riverberati in diverse zone della città, sia in etrata sia in uscita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento