Incendio a Calolziocorte, in azione i Vigili del fuoco

In fiamme, alimentate dal vento forte, sterpaglie nella zona del Lavello: dal Comando provinciale inviati due mezzi. Un mese fa il rogo nel canneto

Foto di repertorio

Paura nel pomeriggio di oggi per un incendio sviluppatosi nella zona del Lavello, a sud di Calolziocorte nei pressi del Ponte Cantù. Come accaduto un mese fa, a bruciare sono state sterpaglie nel canneto lungo l'Adda. Il rogo, le cui cause non sono ancora note, è stato alimentato dalle forti raffiche di vento che soffiano dalla notte scorsa sul nostro territorio e che secondo le previsioni lo faranno sino a martedì mattina.

Video e Foto | L'incendio al canneto di metà di febbraio

Immediata è scattata la chiamata ai Vigili del fuoco del Comando provinciale. Dalla sede di Piazza Bione sono state inviate due squadre nel tentativo di domare le fiamme. 

Nelle prime ore del mattino di oggi, lunedì, una situazione simile si è verificata a Sirone, dove per fortuna le dimensioni contenute dell'incendio non hanno causato alcun tipo di apprensione.

Potrebbe interessarti

  • Caldo in auto: come difendersi

  • Dormire bene e svegliarsi di buon umore: ecco alcuni consigli

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Piscine interrate: costi e tempi di realizzazione

I più letti della settimana

  • Vendeva vestiti contraffatti provenienti dalla Cina: sequestrate casa e auto a una lecchese

  • Notte fra sabato e domenica, fioccano gli incidenti nel Lecchese

  • Esagera con l'alcool: giovane finisce ricoverato in ospedale

  • Beccato a spacciare vicino a un locale notturno: giovane punito con il primo daspo urbano della provincia

  • Vandali sulla ciclopedonale. Il sindaco: «Tolgo la residenza a loro e ai genitori»

  • Cosa fare nel weekend a Lecco e provincia

Torna su
LeccoToday è in caricamento