Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Stazione

Abbadia: giovane appicca un incendio in stazione. Intervengono pompieri e Polfer, scatta la denuncia per il pregiudicato

Il 22enne italiano era già noto alle forze dell'ordine ed è stato recentemente destinatario di un avviso orale del Questore di Lecco

Gli agenti della Sottosezione Polizia Ferroviaria di Lecco sono intervenuti presso la stazione di Abbadia Lariana per eseguire le indagini inerenti un incendio avvenuto all’interno della sala d’attesa, potendo far conto anche sulla fattiva collaborazione dei i Vigili del Fuoco per il ripristino delle zone colpite. Al termine delle operazioni gli agenti hanno accertato che era stato appiccato dolosamente il fuoco a un bidone dell’immondizia posto all’interno del locale.

Scoperto il colpevole: è un giovane pregiudicato

Nessun passeggero è rimasto fortunatamente coinvolto nel rogo, nonostante la pericolosità della situazione e il fumo denso che fuoriusciva dalla sala d’attesa. Al termine delle indagini, eseguite dagli agenti della Polfer intervenuti, è stato individuato l’autore del folle gesto: si tratta di un cittadino italiano di 22 anni, pluripregiudicato, recentemente destinatario di un avviso orale del Questore di Lecco, denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbadia: giovane appicca un incendio in stazione. Intervengono pompieri e Polfer, scatta la denuncia per il pregiudicato

LeccoToday è in caricamento