Cronaca

Incendio sul Due Mani: elicotteri e canadair al lavoro per spegnere il rogo

All'alba sono ripartiti i mezzi

Come anticipato in nottata, alle luci dell'alba si è ripreso a lavorare per spegnere l'incendio del Monte Due Mani. All'aurora due canadair dei Vigili del Fuoco (modelli CL-415 e CL-41, partiti da Genova e Bergamo, ndr) e un elicottero sono infatti saliti nel cielo per depositare l'acqua sul rogo: maggiormente interessato dall'intervento è il versante di Ballabio, nella frazione di Bongio, mentre su quello di Morterone la situazione è in progressivo miglioramento.

Partito dalla Val Boazzo, l'incendio è stato monitorato durante il buio dai Vigili del Fuoco. L'allerta in tutta la zona rimane altissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sul Due Mani: elicotteri e canadair al lavoro per spegnere il rogo

LeccoToday è in caricamento