Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Malore e tragico schianto: l'incidente di Calolzio che è costato la vita a un anziano di Brescia

A perdere la vita Francesco Arminio, 90enne residente nel capoluogo di Provincia bresciano, deceduto in ospedale

 

Prende sempre più valore la tesi che parla di un malore alla base del tragico incidente di Calolziocorte costato la vita a Francesco Arminio, 90enne residente a Brescia deceduto nel pomeriggio di giovedì 6 settembre in corso Europa. Come mostrato dalle telecamere di sicurezza e riproposto nel filmato in apertura di articolo, l'uomo non ha rallentato una volta arrivato all'altezza della rotonda, schiantandosi a tutta velocità contro un furgone che nella rotatoria era già immesso: tutti elementi che fanno pensare a una non coscenza del malcapitato al momento del violento e tragico impatto.

Incidente Calolzio, morto l'anziano uscito di strada con la propria Golf 

A seguito dello schianto l'auto è uscita di strada finendo nel prato a lato della carregiata in direzione Cisano. Necessario anche l’intervento dei Vigili del Fuoco e di due ambulanze di Lecco Soccorso e dei Volontari di Calolziocorte per il trasporto dei pazienti in ospedale a Lecco. L'uomo è deceduto durante il ricovero all'ospedale "Manzoni" di Lecco, dov'era stato trasportato in condizioni già molto critiche.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccoToday è in caricamento