Motociclista si schianta contro un furgone a Santa Maria Hoè: grave un 44enne

Secondo le prime informazioni, l'uomo sarebbe stato sbalzato fuori strada dopo lo scontro, forse frontale, con il mezzo

Si è schiantato contro un furgone con la sua moto, un 44enne soccorso nella mattina di martedì 23 gennaio in gravissime condizioni. L'incidente è avvenuto in via Mozzanica Monsignor a Santa Maria Hoè, sulla provinciale 58. 

Secondo le prime informazioni, l'uomo sarebbe stato sbalzato fuori strada dopo lo scontro, forse frontale, con il mezzo. Recuperato dai vigili del fuoco, insieme ai sanitari del 118 e della Croce bianca di Merate, il 44enne è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Avrebbe riportato alcuni traumi, alcuni anche gravi, alle gambe, alla testa e al torace. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul lago di Como, il video diventa virale

  • Infermiere accoltellato dalla figlia in Valtellina: è grave e ricoverato a Lecco

  • Lombardia, nuova ordinanza regionale: mascherina all'aperto se non è garantito il distanziamento. Novità per trasporti e celebrazioni religiose

  • Sub lecchese travolto e ucciso da un motoscafo in Sardegna

  • Varenna, protagonista su Rai Uno, diventa il paese dell'amore

  • Segnalata una canoa ribaltata nel lago sotto il diluvio: ricerche a Mandello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento