rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Il sinistro / Via Capodistria

Violento scontro in via Capodistria: 4 coinvolti, c’è anche un bambino

I soccorsi sono entrati in azione in codice rosso poco dopo le 18

Violento scontro in via Capodistria, via che lega viale Filippo Turati al lungolago a Lecco, intorno alle 18.20 di domenica 19 dicembre. Due autovetture si sono scontrate all'altezza dell'interazione con via Gabriele D'Annunzio è una delle due e successivamente andata a finire contro la recinzione di un condominio posto a lato della carreggiata, dinamica già materializzatasi a più riprese nel corso degli anni.

Sul posto si sono portati, in codice rosso, i volontari della Croce Rossa di Lecco e un'automedica, oltre ai pompieri e alla Polizia Locale; temporaneamente chiuso l'accesso a via Capodistria da viale Turati.

Quattro coinvolti: c'è anche un bambino

Stando a quanto appreso da fonti mediche, sono quattro le persone coinvolte: tra di loro un bambino di 8 anni, rimasto fortunatamente indenne, un 52enne che ha accusato una contusione alla spalla e una 42enne che ha subito delle policontusioni; tutti e tre sono stati trasportati in codice verde presso l'ospedale Manzoni di Lecco. La quarta persona ha rifiutato il trasporto presso il nosocomio cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento scontro in via Capodistria: 4 coinvolti, c’è anche un bambino

LeccoToday è in caricamento