menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tragico incidente nella foto di Daniele Bennati

Il tragico incidente nella foto di Daniele Bennati

Auto contromano in Tangenziale: un morto e quattro feriti

Il tratto di strada è rimasto chiuso a lungo per permettere ai soccorritori di lavorare. La vittima è un 52enne di Cassina de' Pecchi

Un uomo morto e quattro persone ferite dopo un gravissimo incidente stradale sulla Tangenziale Est di Milano. È successo durante la notte tra venerdì e sabato, alle 3.30. A provocare lo scontro è stata un'auto che viaggiava lungo l'A51 contromano.

Le foto del tragico incidente

Lo scenario a cui hanno assistito i soccorritori del 118, intervenuti con tre ambulanze e due automedica, è stato devastante. Complessivamente sono rimaste coinvolte tre vetture: una Mercedes, un'utilitaria e un furgone Opel. A perdere la vita un 52enne italiano residente a Cassina de' Pecchi (Milano), rimasto incastrato tra le lamiere della sua vettura.

Camion piomba nella scarpata per 40 metri

Gli altri feriti - una ragazza di 21 anni e tre uomini di 26, 30 e 47 anni - sono stati trasportati agli ospedali Niguarda, San Raffaele e Policlinico in codice giallo e non in pericolo di vita.

Stando alle prime ricostruzioni, l'incidente è avvenuto in direzione Nord, nel tratto tra le uscite di Lambrate e Cascina Gobba. Non è chiaro come l'auto sia finita contromano. E' stato necessario un lungo lavoro anche da parte dei vigili del fuoco per liberare la vittima e la strada.

La Tangenziale è rimasta chiusa per oltre tre ore per permettere alla Polizia stradale, che indaga, di fare i rilievi per comprendere meglio la dinamica.

La notizia su Milano Today

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento