menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dervio: violento scontro tra auto e moto, centauro perde un piede

L'uomo, 44 anni, è finito sull'asfalto dopo l'impatto e ha riportato un grave trauma: necessario l'intervento dell'elisoccorso dal Sant'Anna per il trasporto in ospedale a Varese

Gravissimo incidente a Dervio intorno alle 16.30 di domenica, centauro perde un piede. È accaduto nella zona a lago del paese lariano, nei pressi del Centro Vela, complice anche l'intenso traffico che satura la viabilità alla domenica.

Un'automobile e una motocicletta si sono scontrate, con i dettagli della dinamica ancora al vaglio delle forze dell'ordine. Come confermato dal sindaco Stefano Cassinelli, la vettura usciva da Via Stallone per immettersi su Via Fermi, quando si è verificato lo scontro, violentissimo, con la due ruote che saliva dal lago.

Cade dalla moto dopo lo scontro con un'auto: donna in ospedale

Ad avere la peggio è stato il conduttore della due ruote, un 44enne di Pisticci (Matera), sbalzato con violenza sull'asfalto. Sul posto si sono portate l'ambulanza del Soccorso Bellanese, un'automedica e successivamente, viste le condizioni dell'uomo, anche l'elisoccorso di stanza al Sant'Anna di Como.

Il centauro è stato immobilizzato in loco e caricato a bordo per il trasporto in ospedale a Varese Circolo, avvenuto in codice rosso. Secondo le prime informazioni giunte dagli ambienti sanitari, avrebbe subito l'amputazione quasi totale di un piede.

Nel corso della domenica, caratterizzata da numerosi incidenti, quello accaduto a Dervio è purtroppo il più grave.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento