menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calolzio. Ferisce una persona in un incidente e scappa: denunciato pirata della strada

Gli agenti della Polizia Locale hanno condotto una lunga indagine sul furgone coinvolto nel sinistro: dopo una settimana il riscontro definitivo e l'emissione del provvedimento

E' stato acciuffato il pirata della strada che, la scorsa settimana, ha causato il ferimento di una persona a Calolziocorte. Pochi giorni fa una pattuglia della Polizia Locale di Calolziocorte è intervenuta per procedere con i rilievi di un sinistro con feriti avvenuto in corso Europa, all'altezza dell'intersezione con Via Fratelli Bonacina. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato esclusivamente uno dei veicoli coinvolti, il cui conducente risultava peraltro lievemente ferito a seguito dello scontro, mentre la controparte, un furgone per il trasporto di colore bianco, si era già dato alla fuga.

Calolzio: lotta ai rifiuti abbandonati, oltre mille euro di multe ad aprile

Ottenute dalla persona coinvolta nel sinistro e da un testimone solo alcune cifre della targa del veicolo datosi alla fuga, la pattuglia ha iniziato immediatamente la ricerca del veicolo sul territorio Comunale, che però si era conclusa con esito negativo. Il parziale della targa segnalato, infatti, non risultava presente nella banca dati del sistema di lettura delle targhe presenti sul territorio Comunale.

Solo a seguito della visura delle registrazioni di diversi periodi di alcune telecamere della videosorveglianza comunale installate sul territorio, è stata riscontrata nelle riprese della telecamera presente in corso Dante (ad oltre un chilometro e mezzo dal luogo del sinistro) il passaggio di un veicolo compatibile per fattezze e per tempistica del transito con l'autocarro ricercato dagli agenti. Ottenuta dunque un immagine poco chiara, solo grazie alle competenze informatiche di un agente del Comando e all'applicazione di particolari filtri ai fotogrammi interessati si è riusciti ad aumentare la nitidezza degli stessi, riscontrando una targa contenente le cifre precedentemente segnalate.

Calolzio. Rubano in casa e si danno alla fuga: arrestati

Da tale numero di targa sono quindi ripresele indagini che, grazie anche alla fattiva collaborazione degli altri Comandi di Polizia Locale dislocati sul territorio lombardo, hanno portato al rintraccio presso la sede logistica di una società di trasporti locata in Brianza dell'autocarro furgonato coinvolto nel sinistro, su cui venivano riscontrati i segni compatibili alla dinamica del sinistro rilevato.

Il conducente dell'autocarro è stato dunque deferito all'autorità giudiziaria per fuga in caso di incidente con danni alle persone (art. 189 cc 1 e 6 Cds), omissione di soccorso alle persone ferite in incidente stradale (art. 189 cc1 e 7 Cds) e lesioni personali colpose (art. 590 c.p.)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento