Ciclista investito a Dorio, le sue condizioni continuano a preoccupare

Il pensionato morbegnese è stato urtato da un camion al rientro dal sorpasso

Il ciclista investito è ricoverato all'ospedale di Gravedona (archivio)

È un uomo di 69 anni residente a Morbegno il ciclista investito a Dorio ieri 23 aprile, urtato dal cassone di un camion al rientro dal sorpasso.

A causa dell'urto, avvenuto lungo la Provinciale 72 in direzione Dervio, il ciclista è caduto violentemente, rimanendo ferito in in modo molto grave. Soccorso e trasportato all'ospedale di Gravedona, si trova tuttora in condizioni preoccupanti.

Non si sarebbe accorto di nulla il camionista, anch'egli valtellinese, che nonostante l'incidente ha continuato la sua corsa verso Colico. Rintracciato in breve tempo grazie ai testimoni dell'incidente, ora rischia la denuncia per lesioni e omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

Torna su
LeccoToday è in caricamento