menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cremeno. Finisce fuori dalla strada con la moto: paura per un giovane biker

Un 22enne è finito fuori strada mentre percorreva la Provinciale: se l'è cavata con un grosso spavento e qualche ferita superficiale

Se l'è vista brutta il giovane motociclista di 22 anni finito fuori strada mentre stava percorrendo via Dante Alighieri, tratto della Strada Provinciale 64, nella frazione di Maggio di Cremeno. Il biker ha perso il controllo del mezzo a poca distanza dal ponte della Vittoria, cadendo a terra e finendo in una scarpata laterale: vista la dinamica, i mezzi e il personale di soccorso si sono recati sul posto a tutta velocità.

Fortunatamente il giovane si è rialzato autonomamente da terra e, anzi, ha rifiutato il trasporto in ospedale tramite il mezzo Lecco Soccorso. Anche una squadra dei vigili del fuoco è stata allertata per i soccorsi e si è portata sul posto per valutare le condizioni del giovane.

Domenica di grande lavoro: quanti incidenti in moto!

Non è stato l'unico sinistro che ha visto protagonisti dei motociclista: questa mattina, a Mandello, un 29enne si è scontrato di fronte alla Gilardoni con un'autovettura ed è stato trasportato in codice giallo presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco; alle 11, a Olcio (frazione di Mandello) un 25enne e una 23enne sono finiti a terra e sono stati trasportati in codice giallo al nosocomio lecchese tramite i mezzi di Lecco Soccorso e della Croce San Nicolò; alle 16, a Galbiate un'auto e una moto si sono scontrate in via Filatoio, all'interno della frazione di Villa Vergano: un 63enne è stato soccorso e portato in ospedale in codice verde con un mezzo della Croce Rossa; alle 16.35, sulla Provinciale 54 a Missaglia, una persona è caduta dalla sua due ruote ed è stata curata dal personale medico dei Volontari di Calolziocorte.

Non solo gli incidenti capitati ai motociclisti hanno movimentato la domenica: alle 14.15, a Barzago, due autovetture si sono scontrate frontalmente nella zona del Palazzetto dello Sport San Giorgio. Coinvolte due persone, un uomo di 77 e uno di 85 anni, trasportati in codice giallo presso l'ospedale di Erba.

La giornata di sabato non è stata meno da incubo: il resoconto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento