Abbadia Lariana: incidente sulla Strada Provinciale, morto il motociclista

L'uomo, 23 anni, era stato soccorso in codice rosso all'altezza dell'incrocio con via per Linzanico

La scena del sinistro stradale di Abbadia

È morto a seguito dei gravissimi traumi riportati nella caduta dalla sua motocicletta Simone Poppi, 23enne di Paderno Dugnano (Milano) che nel pomeriggio di martedì 3 marzo è rimasto vittima di un incidente ad Abbadia Lariana.

Il sinistro è avvenuto intorno alle ore 16, all'altezza dell'incrocio tra la Strada Provinciale e via per Linzanico. Il centauro, per cause ancora al vaglio dei poliziotti, ha perso il controllo della propria due ruote, rovinando sull'asfalto in maniera molto violenta. L'uomo ha da subito riportato un trauma cranico definito importante dai sanitari, e le sue condizioni si sono aggravate nei minuti successivi, sino a condurre al decesso.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i volontari di Lecco Soccorso, supportati da un'automedica e dagli agenti della Polizia Stradale che anche nella mattinata di mercoledì sono tornati sul posto per concludere i rilievi del caso. Interminabili le code che martedì nel tartdo pomeriggio si sono verificate in entrambi i sensi di marcia: il tratto di strada è stato a lungo, infatti, chiuso al traffico veicolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Giù le mani dalle mogli degli altri»: sui muri bellanesi insinuazioni contro il maresciallo

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Covid, Lombardia verso l'entrata in "zona gialla": cosa cambia

  • Due incidenti distinti alla stessa ora lungo la Statale 36, deceduto un 56enne

  • De Capitani: «Il Dpcm sul Natale divide l'Italia in due. Voglio vedere chi avrà il coraggio di multare»

Torna su
LeccoToday è in caricamento