rotate-mobile
Altro incidente / Pescarenico / Corso Carlo Alberto

Scontro tra moto davanti all'oratorio di Pescarenico: giovane soccorso d'urgenza

Un 23enne è finito all'ospedale "Manzoni" di Lecco in codice rosso

Serio incidente, quello avvenuto nel pomeriggio di giovedì 16 giugno a Pescarenico, lungo il sempre frequentato corso Carlo Alberto. Poco prima delle ore 15 due scooter sarebbero venuti a contatto all'altezza dell'oratorio e dell'ex Tubettificio Europeo, e di conseguenza a una manciata di metri dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Lecco, causando il grave ferimento di un 23enne, trasferito presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco in codice rosso. Inviati in loco i volontari di Lecco Soccorso e un'autoinfermieristica, incaricati di prendersi cura del ragazzo: la diagnosi è parla di politraumi riscontrati sul corpo dello stesso.

La ricostruzione dell'incidente

Sulla dinamica indagano gli agenti della Polizia Locale, che hanno chiuso il tratto di strada, con la gestione del traffico affidata ai vicini militari, e hanno eseguito i rilievi: secondo le informazioni raccolte sul posto, nel sinistro sarebbe coinvolto anche un terzo mezzo, sempre in viaggio in direzione l'Esselunga, ma solo quello guidato dal ferito è finito a terra per una decina di metri, fermandosi all'altezza dell'incrocio con via Guado.

Il conducente della due ruote rimasta in piedi sarebbe tornato sul luogo del sinistro per sincerarsi delle condizioni del 23enne, dopodichè si sarebbe allontanato, ma il dialogo intercorso tra i due non sarebbe stato comprensibile a causa della lingua straniera utilizzata nello stesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra moto davanti all'oratorio di Pescarenico: giovane soccorso d'urgenza

LeccoToday è in caricamento