Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

La donna, Francesca Aldeghi (36), non ha avuto scampo nel violentissimo impatto tra la sua auto e una Fiat Panda

La scena del sinistro stradale (Foto QuiComo.it)

Incidente mortale a Lurago d'Erba, avvenuto poco prima delle sette di sera di venerdì novembre. Due auto, come riportato da QuiComo.it, si sono scontrate mentre percorrevano la strada provinciale (ex statale 342). A bordo delle due auto c'erano una donna di 36 anni e un uomo di 63 anni: sono purtroppo risultati essere vani i soccorsi per la donna, che è deceduta durante il trasporto in ambulanza. La donna, Francesca Aldeghi, era residente a Brivio, in provincia di Lecco.

Sul posto, inviati dalla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza Urgenza, sono stati inviati i volontari del Soccorso di Lurago d'Erba, unitamente a due automediche, di cui una provieniente dal Lecchese, e ai Vigili del Fuoco. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri, che sono chiamati a ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro mortale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

incidente a Lurago d'Erba-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento