menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

L'uomo e la donna a bordo della due ruote, sbalzati a terra, sono stati trasferiti in ospedale in codice rosso. Chiusa temporaneamente la strada

Grave incidente, nel pomeriggio di martedì 2 maggio, sulla Strada Statale 36 "del lago di Como e dello Spluga". Intorno alle ore 17, all'altezza del comune di Nibionno, si è verificato un violento sinistro che ha visto il coinvolgimento di due persone, una coppia, in viaggio sulla loro motocicletta in direzione sud. Per cause ancora da accertare, verosimilmente riconducibili al contatto con un altro mezzo in transito sulla trafficata via, la due ruote è carambolata a terra, causando il ferimento delle persone a bordo.

Stando a quanto appreso, la donna avrebbe accusato i danni peggiori: sul posto è stato inviato un elicottero fatto decollare da Milano, che è atterrato sulla carreggiata nord, ha preso in carico la malcapitata e l'ha trasferita all'ospedale "San Gerardo" di Monza. Verserebbe in condizioni critiche anche l'uomo che era con lui, trasportato in ospedale su un mezzo della Croce Verde di Bosisio Parini.

Le forze dell'ordine hanno istituito l'uscita obbligatoria all'altezza di Nibionno per le vetture in arrivo da ambo le direzioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento