menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto sulla Valassina, grave centauro di 58 anni

È accaduto nel tratto di strada tra le uscite di Carate Brianza e Verano. L'uomo avrebbe perso il controllo dello scooter: è stato trasportato in ospedale incosciente e con numerosi traumi

Grave incidente giovedì pomeriggio sulla SS36, nel tratto di statale noto come "Valassina". Alle 16.45, per motivi ancora in corso di accertamento, un uomo di 58 anni che viaggiava a bordo di uno scooter ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato. Teatro dell'incidente il tratto di strada tra le uscite di Carate Brianza e Verano, in direzione Nord.

Il 58enne, che è rovinato con violenza al suolo davanti al distributore di benzina, è stato soccorso da due equipaggi del 118, giunti sul posto con un'ambulanza e un elicottero. Il motociclista, stando a quanto appreso, al momento dell'arrivo dei soccorritori non era cosciente: è stato intubato e poi portato al San Gerardo di Monza, dove si trova ora ricoverato in prognosi riservata con numerosi traumi.

Vigile in servizio investito da un'auto 

Sulla Valassina, a lungo chiusa per permettere l'intervento dei medici, hanno lavorato anche gli agenti della Polstrada di Milano, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso.

Stando ai primissimi accertamenti, pare che il 58enne abbia perso il controllo dello scooter da solo e che nell'incidente non siano rimasti coinvolti altri veicoli.

La notizia su Monza Today

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento