rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Solito caos / Strada Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga

Doppio incidente sulla Statale 36: una donna ferita, lunghe code

Traffico fortemente penalizzato dai due sinistri, avvenuti a poca distanza di spazio e tempo

Duplice incidente lungo la trafficata Strada Statale 36 "del lago di Como e dello Spluga" nella serata di mercoledì 22 dicembre. Poco dopo le ore 17 due autovetture si sono scontrate, con esito non preoccupante per i due guidatori, all'altezza dell'uscita per Lecco Centro: il tamponamento è avvenuto proprio all'altezza della biforcazione che si trova all'interno della galleria San Martino, in direzione nord. Sul posto si sono portati i tecnici di Anas, chiamati a gestire il secondo sinistro di giornata dopo quello avvenuto nel corso del primo pomeriggio.

Incidente sul Ponte Manzoni

Una persona è rimasta invece ferita per l'incidente avvenuto intorno alle 17.50 sul ponte Manzoni, a poche centinaia di distanza rispetto al tamponamento, questa volta nell'altra direzione di marcia (sud): anche in questo caso sono state due autovetture a scontrarsi all'altezza della rampa che permette di scendere a Pescate; sul posto, richiamati dalla chiamata al Nue (Numero unico per le emergenze, 112), si sono portati i volontari della Croce Rossa di Asso (Triangolo Lariano), che si sono presi cura di una donna di 47 anni e di un uomo di 60 anni. Il ricovero è avvenuto in codice verde.

In città il traffico ne ha pesantemente risentito, con lunghe code che, per raggiungere la rampa d'accesso al ponte Manzoni, partono addirittura da viale Valsugana.

traffico 22 dicembre 2021-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio incidente sulla Statale 36: una donna ferita, lunghe code

LeccoToday è in caricamento