Incidenti stradali

Incidenti nella notte sulle strade lecchesi: coinvolti quattro giovani

Un'auto si è ribaltata nel raccordo fra Lecco-Ballabio e SS36 a Lecco, il secondo sinistro sulla rampa della Statale ad Abbadia. A bordo giovani tutti fra i 17 e i 21 anni

Paura per quattro giovani coinvolti in due diversi incidenti avvenuti nella notte fra sabato e domenica sulle strade lecchesi.

Il più grave è avvenuto poco dopo le 2.30 lungo il raccordo tra la nuova Lecco-Ballabio e la SS36 in via Pergola. Un'auto, all'interno della quale si trovavano due ragazze di 19 e 17 anni, è uscita di strada ribaltandosi. Subito è scattata la chiamata ai soccorsi e sul posto la centrale operativa di Areu ha inviato l'ambulanza della Croce rossa di Valmadrera. Per fortuna le condizioni delle due giovani sono risultate meno gravi del previsto, e la valutazione medica è cambiata da codice rosso a giallo durante il trasporto in ospedale, avvenuto poco dopo le 3.30. La 19enne ha riportato un trauma alla spalla, la 17enne traumi alla colonna e al polso. Sul posto anche Vigili del fuoco e Polizia stradale.

Intorno alla 1.45 le forze di soccorso sono intervenute sulla Strada Statale 36 all'altezza della rampa di ingresso di Abbadia Lariana in direzione Nord. Anche in questo caso coinvolti due giovani, un ragazzo di 21 anni e una ragazza di 19. Nel tunnel si è portato l'equipaggio della Croce rossa di Lecco, oltre alla Polizia Stradale di Lecco. Nessuna grave conseguenza per gli occupanti dell'auto: la ragazza è stata trasportata al Manzoni in codive verde con un trauma distorsivo del rachide, illeso il giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti nella notte sulle strade lecchesi: coinvolti quattro giovani
LeccoToday è in caricamento