Dervio: maxi carambola tra moto, in quattro finiscono in ospedale

Domenica nera per i biker: un altro incidente grave si è verificato a Oliveto Lario

Giornata nera per i motociclisti nel giorno in cui si chiude il Motoraduno Internazionale della Moto Guzzi a Mandello del Lario. Oltre alla tragedia di Lierna, in cui ha perso la vita Giuseppe Frigerio, 51enne di Sirone, si sono infatti registrati altri due incidenti ai danni di coloro che erano in viaggio sulle due ruote.

Poco prima delle ore 12.30 di domenica 9 un 52enne si è procurato delle gravi lesioni a causa di uno scontro con un'automobile avvenuto sulla Strada Statale 583, nella zona del Camping "La Fornace" di Oliveto Lario. L'uomo è stato trasferito in codice rosso all'ospedale "Manzoni" di Lecco.

Ladri in azione al porticciolo nella notte: rubati i motori di alcune imbarcazioni 

E sempre presso il nosocomio lecchese sono finiti alcuni dei centauri coinvolti nella maxi carambola tra quattro moto avvenuta poco dopo le ore 18 a Dervio, in via Giacomo Matteotti: i primi due mezzi, fermatisi per far attraversare un pedone, sono stati centrati da due che sopraggiungevano dietro di loro, causando incidente e ferimento dei sei coinvolti (due donne e quattro uomini di età compresa tra i 29 e i 61 anni).

Due ambulanze, da Mandello e Colico, sono state inviate sul posto, insieme a un'automedica e ai carabinieri di Bellano: i feriti sono stati trasferiti, fortunatamente non in gravi condizioni, a Lecco e a Gravedona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

  • Doppio furto all'interno del centro commerciale: fermato giovane pregiudicato

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

  • Autovelox mobili sulla Statale 36: ecco quando sono in programma i controlli

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento