Gravissimo incidente tra Valbrona e Oliveto Lario: motociclista finisce nel lago

Lo scontro è avvenuto sulla Lariana: tre le persone coinvolte, il biker è stato elitrasportato al "Manzoni"

Immagine di repertorio

Gravissimo sinistro quello avvenuto nel pomeriggio di sabato 7 settembre sulla Sp 583 Lariana, tra il territorio comunale di Oliveto Lario e quello di Valbrona (Como). Per cause al vaglio dei carabinieri, un'autovettura ha invaso la corsia opposta sulla stretta strada di collegamento tra Lecchese e Comasco, colpendo frontalmente una motocicletta che viaggiava nel senso opposto.

Motociclista sbalzato nel lago

Tre le persone coinvolte nell'incidente: critiche le condizioni di un biker sbalzato, a causa della forza dell'urto, oltre il guardrail installato a bordo della carreggiata. Sul posto, oltre ai militari e a una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando di Como, sono stati inviati i volontari della Croce Rossa di Valmadrera e quelli di Lecco Soccorso, unitamente a un'automedica; la centrale operativa di Areu ha fatto decollare l'elisoccorso dalla base di Villa Guardia (Como) e un altro mezzo similare da quella del Papa Giovanni XXIII di Bergamo. 

Il motociclista è stato recuperato dal lago e caricato su un mezzo aereo per il trasporto presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco, dov'è stato accettato in codice rosso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palloncino lanciato in Belgio durante i funerali di una diciottenne atterra nel Lecchese

  • Tragedia a Lecco: altra vittima di un incidente sul lavoro. Si teme il gesto volontario

  • Dramma famigliare sfocia in violenza: aggredisce la convivente e tenta il suicidio

  • Tragedia in alta quota: escursionista sessantenne muore sul Resegone

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

  • Un progetto per prolungare la Tangenziale Est fino a sud di Lecco: ben 16 km in galleria

Torna su
LeccoToday è in caricamento