menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'autobus in fiamme a Bellano

L'autobus in fiamme a Bellano

Scontro tra autobus e moto a Bellano sulla Provinciale 72: muore 65enne monzese

L'impatto tra una moto e un bus da turismo ha causato la morte del centauro Germano Figini. Vigili del fuoco impegnati a spegnere le fiamme che hanno avvolto il pullman

Gravissimo incidente a Bellano sulla Strada Provinciale 72 a Bellano, all'ingresso del paese, non lontano dall'imbarcadero.

In un violento scontro tra un'autobus da turismo e una motocicletta ha perso la vita Germano Figini, 65 anni, di Varedo (Monza Brianza), alla guida della due ruote, mentre un uomo di 54, l'autista del bus, si è ferito in maniera non grave, con il mezzo pesante che in seguito all'impatto è stato avvolto dalle fiamme. Sarebbe stato proprio l'autista il primo a cercare di domare l'incendio con l'estintore, attendendo l'arrivo dei pompieri.

Frontale auto-pullman, grave automobilista

Ancora da accertare le cause che hanno portato il centauro - che viaggiava verso Nord - a perdere il controllo del proprio mezzo in piena curva, finendo così frontalmente addosso al bus per fortuna in quel momento vuoto.

L'intervento si è protratto oltre un'ora, con due ambulanze inviate sul posto dalla Centrale operativa di Areu, del Soccorso Bellanese e del Soccorso degli Alpini di Mandello, e due automediche dell'Aat Lecco. Massiccia e tempestiva proprio la presenza dei volontari del Soccorso Bellanese, con circa dieci uomini impiegati. Presenti anche i Carabinieri di Bellano e i Vigili del fuoco del Comando di Lecco con due equipaggi per domare le fiamme.

La Provinciale 72 è stata chiusa al traffico durante tutto l'intervento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento