Si schiantano in auto sulla Nazionale: giovani finiscono al "Manzoni"

L'asfalto viscido ha contribuito a causare il violento sinistro avvenuto nella notte a Calco

L'asfalto viscido è stato verosimilmente tra le cause dell'incidente avvenuto nella notte in via Nazionale a Calco, sinistro nel quale sono rimasti coinvolti due giovani di 20 e 30 anni, trasportati in ospedale in codice giallo. Mentre era in viaggio verso Beverate, l'automobile governata da uno dei due ha iniziato a sbandare, uscendo dalla carreggiata e sbattendo violentemente contro un palo della luce posto a lato della stessa: i residenti nella zona hanno allertato i mezzi di soccorso con una chiamata al 112.

Calco, scontro auto-moto: gravi traumi per un centauro

Personale e mezzi di primo intervento sono arrivati da Cisano, unitamente a una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Merate e a un mezzo dei vigili del fuoco; quello ad accusare i danni peggiori è stato il passeggero del mezzo, trasferito con serie ferite all'ospedale "Manzoni" di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

  • Ruba un'ambulanza per tornare a casa dal Pronto soccorso

Torna su
LeccoToday è in caricamento