Camion travolge un'utilitaria a Bevera, paura per mamma e bimbo di cinque anni

L'incidente è avvenuto sulla Provinciale 342, inevitabili gli incolonnamenti

Paura per una mamma e il suo bambino a Bevera, località fra i comuni di Sirtori e Barzago, nel pomeriggio di ieri 5 novembre, quando la vettura della donna è stata travolta da un camion sulla Provinciale 342.

La trentottenne e il bimbo di soli 5 anni, stando a quanto emerso dalle prime ricostruzioni, a bordo di una Ford Ka si stavano immettendo sulla Briantea proprio mentre sopraggiungeva il mezzo pesante: nonostante il tentativo del conducente di frenare il mezzo pesante, l'impatto è stato violento e inevitabile.

La piccola auto è finita nella corsia opposta, prima sul marciapiede e poi contro un edificio. Sul posto sono arrivati con urgenza i sanitari in abulanza e i vigili del fuoco, che hanno provveduto a liberare mamma e bambino dalle lamiere e verificare le loro condizioni di salute. Fortunatamente i due sono rimasti feriti in maniera non grave, ma sono stati trasportati comunque all'ospedale di Lecco per accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sinistro ha causato forti disagi alla circolazione: per consentire le operazioni di soccorso e rimuovere i veicoli incidentanti, la Provinciale è stata temporaneamente chiusa al traffico, con la formazione inevitabile di lunghe code in entrambe le direzioni. La situazione è stata resa ancora più difficile da un secondo incidente che si è verificato sulla stessa strada una ventina di minuti dopo il primo, un tamponamento fra due auto che non ha causato gravi feriti ma ha congestionato ulteriormente la circolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Segnalati numerosi casi di "dermatite del bagnante" dopo tuffi al lago: ecco cos'è

  • Varenna, protagonista su Rai Uno, diventa il paese dell'amore

  • Lombardia, nuova ordinanza regionale: mascherina all'aperto se non è garantito il distanziamento. Novità per trasporti e celebrazioni religiose

  • In visita a Varenna, Vittorio Sgarbi conquistato da Villa Monastero

  • Ubriaco, si lancia nel lago con la jeep: 36enne salvo per miracolo

  • Segnalata una canoa ribaltata nel lago sotto il diluvio: ricerche a Mandello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento