Doppio tamponamento in viale Tonale: interviene la polizia locale

Nella mattinata di martedì, nel corso dell'ora di punta, due autoveicoli e un mezzo per la raccolta rifiuti sono venuti a contatto nella zona della Camera di Commercio

Doppio tamponamento, nel corso della mattinata di martedì 24 settembre, in viale Tonale a Lecco. Nello spazio tra la Camera di Commercio e il Bar dei Bravi due autoveicoli e un mezzo per la raccolta e il trasporto dei rifiuti si sono scontrati, dando vita alle collisioni a catena nel bel mezzo dell'ora di punta per il traffico nei rioni alti di Lecco. Sul posto, per i rilievi del caso, si è portata una pattuglia della polizia locale cittadina, che ha fatto anche spostare i veicoli per permettere il deflusso della circolazione, logicamente ingolfatasi immediatamente dopo il verificarsi del sinistro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non chiamata a intervenire in un primo momento, un'ambulanza della Croce Rossa di Lecco è stata chiamata e si è portata sul posto, verso le ore nove, in codice giallo. Tre le persone coinvolte: si tratta di due uomini, di trentasei e quarantanove anni, e di una donna di quarantotto anni.

Accusa un infarto mentre è incolonnato per un incidente: uomo salvato grazie all'intervento della Polizia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Bisone: grave incidente davanti al benzinaio, sessantenne ricoverato in codice rosso

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento