Cortenova: infortunio in azienda, operaia rischia l'avambraccio

La donna avrebbe accusato la subamputazione dell'arto: i soccorsi intervenuti in elicottero

Vari mezzi sono entrati in azione, nella mattinata di giovedì 4 luglio, in un'azienda posta a lato della Strada Provinciale 62 a Cortenova, nella frazione di Prato San Pietro. Un'operaia di cinquantatrè anni, stando a quanto appreso, sarebbe rimasta gravemente ferita a un avambraccio, di cui si sarebbe procurata la subamputazione. In Valsassina si sono portati i volontari del Soccorso Introbiese, supportati da un'autoinfermieristica, e il personale sanitario fatto decollare in elicottero dall'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Allertati anche i tecnici dell'ispettorato del lavoro (Ats della Brianza), i vigili del fuoco e i carabinieri. La donna è stata elitrasportata presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco in codice rosso.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Rimedi naturali contro le punture di medusa

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, senza scampo lo skyrunner Davide Invernizzi

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Gravissimo incidente auto-moto a Pasturo, intervento dei soccorsi in codice rosso

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • «Ciao Davide, i tuoi sogni continueranno a correre sulle tue montagne»

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

Torna su
LeccoToday è in caricamento