Infortunio sul lavoro a Viganò: operaio si schiaccia un braccio

L'incidente si è verificato intorno alle 9.50 in un impianto di Via Guglielmo Marconi 10, coinvolgendo un uomo di 39 anni successivamente trasportato in ospedale a Monza

Brutto infortunio sul lavoro questa mattina a Viganò. Un incidente si è verificato intorno alle 9.50 in un impianto di Via Guglielmo Marconi 10, coinvolgendo un operaio di 39 anni. 

Secondo quanto appreso, l'uomo stava lavorando a un macchinario in un capannone alla periferia del paese, quando è rimasto vittima di un serio infortunio: un braccio, infatti, sarebbe rimasto schiacciato dal macchinario stesso.

Pulisce capannone, investito da fiammata

Subito è scattata la richiesta di aiuto, con l'intervento di un'ambulanza della Croce rossa di Casatenovo e dell'automedica dell'Aat Lecco. Allertati anche Ats Brianza e i Carabinieri della Compagnia di Merate.

L'uomo è stato soccorso sul posto e poi trasferito in opedale a Monza in codice giallo.

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Saldi 2019, diamo il via allo shopping intelligente: ecco cosa comprare

  • Anguria: tutti i benefici e le proprietà nutritive

I più letti della settimana

  • Morto per lo scoppio di un serbatoio Gpl, sconvolta la comunità di Garlate

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Impianto fognario non in regola e ospiti non dichiarati: sgomberato il Camping di Garlate

  • Il Nameless cambia location, Fumagalli: «E' sempre difficile fare scelte così»

  • È arrivato il temporale: grandine e fulmini sul Lecchese

  • Trovato senza sensi sulla statale Regina: grave ciclista lecchese

Torna su
LeccoToday è in caricamento