menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Soccorso Alpino al lavoro CNSAS

Soccorso Alpino al lavoro CNSAS

Si fa male mentre cerca di raggiungere il Sass di Rot: valsassinese finisce in ospedale con una gamba rotta

La donna, residente a Premana, è stata raggiunta in alta quota dai tecnici del Soccorso Alpino

Intervento nella mattinata di oggi, intorno alle ore 10, nella zona dell’Alpe d'Alben a Premana, lungo il sentiero che porta al Sass di Rot, in Val Marcia. Un'escursionista di 69 anni, donna residente in zona, ha riportato la sospetta frattura di una gamba. La Centrale Soreu dei Laghi di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) ha attivato il Soccorso Alpino: in Alta Valsassina sono intervenuti cinque tecnici della XIX Delegazione Lariana, Stazione di Valsassina e Valvarrone, con il supporto di altri soccorritori del Centro operativo del Bione.

Una volta arrivati sul posto, i tecnici hanno prestato le prime cure sanitarie alla persona infortunata, l'hanno immobilizzata e poi trasportata con la barella portantina in località Giabbio (zona undustriale) dove attendeva l'ambulanza della Croce Rossa di Premana; da qui è stata trasferita, via terra, in codice giallo presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco. L’intervento si è concluso alle 13 circa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento