Infortunio sul lavoro a Premana, operaio perde un dito

È accaduto questa mattina in un impianto lavorativo di Via Risorgimento 67. Vittima un dipendente di 53 anni elitrasportato in ospedale

Serio infortunio a Premana questa mattina, in un impianto lavorativo di Via Risorgimento 67. Un dipendente di 53 anni si è procurato una ferita alla mano, per la quale si è resa necessaria l'amputazione di un dito.

Malore sul lavoro, 44enne cade

È accaduto intorno alle 10.30. Per soccorrere lo sfortunato lavoratore è intervenuta la Croce Rossa di Premana, ma per trasportarlo in ospedale è giunto l'elicottero da Como.

Nell'azienda sono intervenuti anche il personale dell'Ats Brianza e i Carabinieri del Comando provinciale allo scopo di ricostruire l'esatta dinamica dell'infortunio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Regione Lombardia riconosce cinque nuove attività storiche in provincia di Lecco

  • Schianto in via Mazzini a Calolzio, motociclista soccorso d'urgenza

  • Incidenti sulla SS36 nella serata di domenica: coinvolte quattro persone

  • Valle San Martino, sindaco insultato e picchiato da un passante

Torna su
LeccoToday è in caricamento