rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Preso / Brianza / Strada Statale 36 del Lago di Como e dello Spluga

Fatto di cocaina, cerca di scappare lungo la Statale 36: preso

Il 38enne ha tentato di fuggire anche a piedi, ma è stato acciuffato dai carabinieri nel Lecchese

Si è dato a una precipitosa fuga lungo la Strada Statale 36 per non sottoporsi ai controlli dei carabinieri. Poi, ha tentato anche di darsela a gambe. Il motivo? Guidava dopo aver assunto della cocaina. Con la sua Bmw Serie 1 era transitato lungo la Valassina, in direzione Lecco, insospettendo i carabinieri di Giussano che stavano percorrendo la frequentata arteria. All'alt dei militari, invece di fermarsi, il conducente ha schiacciato il piede sull'acceleratore. A quel punto è iniziato l'inseguimento

La fuga a piedi

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì 28 settembre. L'autista della Bmw ha cercato di seminare i carabinieri zigzagando pericolosamente lungo la statale. Dopo circa 10 km, all’altezza di Nibionno, nel lecchese, con la Fiat Punto dell’Arma alle calcagna, la Bmw ha lasciato la SS36 per imboccare la rampa d’uscita e, poche centinaia di metri dopo, interrompere la corsa nella zona boschiva. L'autista, insieme ai due passeggeri, ha cercato di scappare a piedi, ma dopo pochi metri è stato fermato, mentre gli altri due uomini che erano a bordo dell'auto hanno fatto perdere le loro tracce.

È di Bulciago

Dalle verifiche eseguite dai militari è emerso che l'uomo era un 38enne originario del Marocco, ma residente a Bulciago, in provincia di Lecco. Secondo quanto riferiscono gli inquirenti avrebbe dichiarato che poco prima avrebbe assunto della cocaina. I carabinieri lo hanno perquisito, così come hanno perquisito il mezzo senza però trovare droga. L'uomo - incensurato e nullafacente -  è stato denunciato all’autorità giudiziaria per resistenza a pubblico ufficiale e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatto di cocaina, cerca di scappare lungo la Statale 36: preso

LeccoToday è in caricamento